Gruppi di ricerca

Struttura/funzione di proteine

Studi sugli aspetti strutturali e funzionali di proteine, di varianti di esse, e/o di loro oligomeri, implicate in malattie neoplastiche, infiammatorie e neurodegenerative, principalmente attraverso analisi cromatografiche, elettroforetiche spettroscopiche, e di interazioni tra molecole. Lo scopo ultimo è quello di evidenziare i determinanti strutturali e chiarire i meccanismi molecolari-chiave che inducono/governano le suddette malattie e possibilmente di identificare nuove strategie terapeutiche.
 
Mariarita Bertoldi
Professore associato
Giovanni Gotte
Professore associato
Daniele Dell'Orco
Professore associato
Nome Descrizione
Laboratorio di cromatografia
Nella Sezione di Chimica Biologica un locale è dedicato ad ospitare due cromatografi Fast-Performance Liquid Chromatography (FPLC), in particolare 1 AKTA Prime e 1 AKTA FPLC per purificazione/analisi di proteine e due High-Pressure Liquid Chromatography (HPLC) per proteine e piccole molecole. Inoltre, è presente un liofilizzatore e vari strumenti per elettroforesi sono distribuiti in quasi tutti i laboratori.
Laboratorio di spettroscopia-interazioni Nella Sezione di Chimica Biologica un locale è dedicato a strumentazioni utili alle analisi spettroscopiche di macromolecole. In particolare, sono presenti: tre spettrofotometri, un dicroismo circolare (CD), uno spettrofluorimetro, un Nano-Dynamic Light-Scattering, due Gel-Doc Imager XR+, e due Tecan NanoQuant.
 

Attività

Strutture