Sociologia e comunicazione nelle attivita' sportive (2011/2012)

Codice insegnamento
4S000548
Docente
Luca Mori
Coordinatore
Luca Mori
crediti
6
Settore disciplinare
SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 27-feb-2012 al 1-giu-2012.

Orario lezioni

II semestre

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Il corso si articola in tre parti. Nella prima, attraverso le analisi di Elias e di Dunning, sarà presentato e discusso il ruolo che la pratica sportiva gioca nelle società moderne e le funzioni che essa assolve. Nella seconda saranno passati in rassegna i principali sforzi teorici via via compiuti dalla sociologia nel tentativo di interpretare la realtà della comunicazione di massa. Nello specifico, dopo aver brevemente discusso la natura dei media ed il complesso rapporto che essi intrattengono con il più ampio sistema sociale, saranno descritti e criticamente vagliati i contributi delle teorie funzionaliste, di quelle culturaliste e di quelle semiotiche. Nella terza ed ultima parte, infine, sarà direttamente affrontato l’impatto che lo sviluppo della comunicazione mediatica ha avuto sul mondo sportivo. Attraverso l’analisi dei dati statistici raccolti nelle tre indagini nazionali condotte dall’ISTAT su sport, media e tempo libero (1995, 2000, 2006), si cercherà di decostruire ed esaminare il nesso che corre tra la pratica sportiva, gli sponsor, i mezzi di comunicazione di massa e il loro pubblico sempre più vasto e variegato.

Programma

Elias N., Dunning E., Sport e aggressività, Il Mulino, Bologna, 2000 (SOLO l’introduzione da p. 21 a p. 78 e i capitoli I, III, VII e VIII)
Sorice M., Sociologia dei media, Carocci, Roma, 2009
Martelli S., Sport, media e intrattenimento. Emozioni in/controllate e struttura sociale emergente, Angeli, Milano, 2011

Modalità d'esame

Esame scritto