Laurea magistrale in Scienze dello sport e della prestazione fisica

 


Collegio Didattico di Scienze Motorie
Il Collegio Didattico, composto dai docenti del/i corso/i di studio e da una rappresentanza degli studenti come disposto nel Regolamento Generale di Ateneo, esercita le seguenti attribuzioni:
a) coordina e gestisce le attività di insegnamento e di didattica dei corsi di studio ad esso afferenti
b) propone le modifiche agli ordinamenti e ai regolamenti didattici dei Corsi di Studio afferenti
c) provvede alla programmazione, all'organizzazione, al coordinamento, alla verifica e all’assicurazione della qualità delle attività didattiche
d) delibera in merito alle richieste degli studenti relative al percorso formativo.

Il Collegio didattico di scienze motorie ha individuato un Referente per i processi di assicurazione della qualità per ogni corso di studio afferente.
Il Presidente coordina le attività svolte dai singoli referenti per garantire lo sviluppo e il consolidamento di buone prassi di assicurazione della qualità.
Sottocommissione del Collegio didattico è la Commissione Tirocini e Carriere, che esamina le richieste degli studenti relative al percorso formativo e relaziona degli esiti al Collegio didattico per le necessarie deliberazioni.
 

Comitato paritetico e di gestione interateneo LM-68
Il Comitato Paritetico e di Gestione provvede alla predisposizione del regolamento, al coordinamento e alla logistica delle attività didattiche del corso di Laurea magistrale  interateneo in Scienze dello Sport e della prestazione fisica e svolge le funzioni di indirizzo e di supporto al collegio didattico di riferimento.
Alle riunioni del Comitato partecipano anche un rappresentante della Provincia Autonoma di Trento e un rappresentante del Comune di Rovereto.
 

Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.