Caratterizzazione dei ceppi italiani di BSE e Scrapie mediante trasmissione primaria.

Starting date
July 1, 2002
Duration (months)
24
Departments
Neurosciences, Biomedicine and Movement Sciences
Managers or local contacts
Rizzuto Nicolo'

La trasmissione primaria in modelli murini rappresenta il mezzo più affidabile attualmente disposizione per la caratterizzazione dei ceppi di prione. I criteri per differenziare i vari ceppi sono rappresentati dal tempo di incubazione della malattia nell’ animale recipiente e nella determinazione del profilo istolesivo cerebrale.
L’ obiettivo del progetto è di caratterizzare sia i ceppi circolanti di Scrapie che di BSE. La caratterizzazione dei ceppi di scrapie ci fornisce un importante dato epidemiologico relativo ai ceppi di prione circolanti in Italia e ci permette un confronto diretto con i ceppi già caratterizzati in altri stati europei.
Il secondo obiettivo è di escludere che tra gli ovini possa essersi diffusa la BSE che fenotipicamente è indistinguibile dallo scrapie. Gli esperimenti di trasmissione potranno fornirci una risposta precisa sapendo che in trasmissione primaria i ceppi di scrapie si comportano diversamente dalla BSE.

Sponsors:

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta
Funds: assigned and managed by the department

Project participants

Alessia Farinazzo
Scholarship holder
Matteo Gelati
Technical-administrative staff
Nicolo' Rizzuto
Research Assistants
Gianluigi Zanusso
Associate Professor

Activities

Research facilities