Neurochirurgia

La Sezione di Neurochirurgia ha Sede presso l’Ospedale di Borgo Trento – Polo Chirurgico “P. Confortini”,– P.Stefani 1 - 37124 Verona.
Direzione, segreteria e studi medici sono situati al 1° piano, lato Adige, Scala BLU;
gli ambulatory al 1° piano, lato Mameli, Polo Chirurgico "P. Confortini" stanze n. 44-45
 
Segreteria Neurochirurgia B:
Sig.ra Luisa Mariotti, tel 045 – 81226950, fax 045 8122066
Sig.ra Deborah Pastorello , tel: 045/8121438- fax 045 8122066
E-mail: neurochirurgia.b@aovr.veneto.it
Orario: dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle ore 13.00.
 
Segreteria Radiochiurgia e Neurochirurgia Stereotassica (Gamma Knife)
Sig.ra Laura Tullini, tel: 045/8122939 Fax 045/8122939
E-mail: neurochirurgia.stereotassica@aovr.veneto.it
 
La Sezione è costituita da personale universitario ed ospedaliero ed è la sede della Scuola di Specializzazione in Neurochirurgia, diretta dal Prof. Francesco Sala. Si avvale inoltre della collaborazione di borsisti, tecnici e dottorandi di ricerca.
Alla Sezione afferiscono le U.O.C. di Neurochirurgia B e le U.S.O. di Neurochirurgia Vascolare, Neurochirurgia Pediatrica e Radiochirurgia Stereotassica (Gamma Knife).
 
L’attività clinico-chirurgica copre tutti i settori delle Neurochirurgia con specifiche competenze in particolare nell’ambito della neurochirurgia oncologica, vascolare, spinale e pediatrica. Il centro di Radiochirurgia Stereotassica è tra i più attivi in Europa ed ha recentemente esteso l’attività anche all’ High Intensity Focused Ultrasound (HIFU).
 
Nell’ambito della Ricerca, la Sezione si distingue per un approccio funzionale alla moderna neurochirugia grazie all’esteso utilizzo di tecniche (mappaggio e monitoraggio) di neurofisiologia intraperatoria, ma l’attività interessa tutti i settori sopra menzionati. I progetti attualmente in corso riguardano: a) la valutazione neurofisiologica intraoperatoria del sistema motorio nell’adulto e nel bambino; b)
la valutazione neurofisiologica intraoperatoria del sistema visivo e delle funzioni linguistiche; c) l’ottimizzazione del planning pre-chirugico attraverso l’integrazione di dati di trattografia, RM funzionale, TMS navigata e la loro validazione neurofisiologica intraoperatoria; d) lo studio dei meccanismi di vasospasmo cerebrale e di monitoraggio multimodale neurofisiologico e flussimetrico nella chirugia degli aneurismi; e)
) le tecniche di biopsia liquida per il monitoraggio dei gliomi cerebrali; f) l’utilizzo dell’HIFU nel trattamento di alcune patologie di interesse neurologico, come il tremore essenziale.
 
L’attività didattica è svolta presso il Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia, il Corso di Laurea in Fisioterapia, la Scuola di Dottorato in Neuroscienze, Scienze Psicologiche e Psichiatriche, e Scienze del Movimento, le Scuole di Specializzazione in Ortopedia, Oftalmologia, Neurologia, Neuropsichiatria Infantile, Chirurgia Pediatrica e Chirurgia Plastica.
 
Le Sezione ospita periodicamente medici, ricercatori, tecnici di provenienza sia nazionale che internazionale per periodi di formazione nell’ambito della neurofisiologia intraoperatoria.
Responsabile
Francesco Sala
Sede
Piazzale Stefani, 1 - 37126 Verona
Documenti

Agushi  Rina
Specializzando
Berti  Pier Paolo
Specializzando
Boldrini  Marcello
Specializzando
Cancedda  Marco
Specializzando
Catelan  Silvia
Specializzando
Ceccaroni  Yuri
Specializzando
D'Amico  Alberto
Specializzando
Drusiani  Davide
Specializzando
Fontana  Vincenzo
Specializzando
Galuppo  Marco
Specializzando
Gardenghi  Beatrice
Specializzando
Gerosa  Massimo
Incaricato alla ricerca
Giampiccolo  Davide
Specializzando
Giarletta  Mario
Specializzando
Hasanbelliu  Aurel
Dottorando
Lardani  Jacopo
Specializzando
Leni  Riccardo
Specializzando
Marchesini  Nicolo'
Specializzando
Meneghelli  Pietro
Dottorando
Parisi  Cristiano
Specializzando
Pasquali  Claudia
Specializzando
Regge Gianas  Nicolò
Specializzando
Ricciardi  Giuseppe Kenneth
Collaboratore alla ricerca - Tecnico di Laboratorio
Sala  Francesco
Professore ordinario
Talacchi  Andrea
Ricercatore
Tot  Ema
Specializzando
Tramontano  Vincenzo
Collaboratore alla ricerca - Tecnico di Laboratorio
Vitelli  Mariano
Specializzando
Zappa  Francesca
Specializzando

Progetti
Titolo Responsabili Fonte finanziamento Data inizio Durata (mesi) 
Awake surgery: prospettive di applicazione nel mappaggio dell’emisfero destro. Andrea Talacchi 01/10/07 24
Complicanze e risultati del trattamento chirurgico della nevralgia del trigemino a confronto con altre strategie terapeutiche Andrea Talacchi 01/12/06 12
Complicanze e risultati del trattamento chirurgico dello spasmo del facciale a confronto con altre strategie terapeutiche Andrea Talacchi 01/12/06 12
Il coinvolgimento delle vie ottiche nel craniofaringioma cistico trattato con approccio multimodale stereotassico. null 01/07/02 12
Impatto del mappaggio dei potenziali evocati motori nella chirurgia dei gliomi ad alto grado adiacenti alle aree motorie Andrea Talacchi 01/05/05 24
Impatto del trattamento chirurgico sul funzionamento cognitivo e strumentale del paziente con tumore cerebrale Andrea Talacchi 01/10/06 24
Minirobot e “real time augmented reality” per procedure neurochirurgiche minimamente invasive: individualized precision neurosurgery by transfer of image-based pre-operative planning data into the surgical and/or interventional situs and their utilization for intra-operative navigation. (PRIN Prof. Gerosa) Massimo Gerosa MIUR - PRIN, null, null 22/09/08 24
Monitoraggio neurofisiologico intraoperatorio in neurochirurgia: risultati e prospettive di ricerca dopo due anni di esperienza. Albino Bricolo null 01/07/02 12
ROBOCAST : ROBOt and sensors integration for Computer Assisted Surgery and Therapy. Roberto Foroni Comunità Europea 01/01/09 36
Ruolo della radioterapia nel trattamento chirurgico o radiochirurgico delle metastasi cerebrali singole Massimo Gerosa 01/09/07 24
Valore della spettroscopia sulla periferia dei gliomi high grade nel predire il pattern di ricrescita nei casi di asportazione completa del tumore Andrea Talacchi 01/07/07 24
Valutazione della rilevanza di alcuni aspetti neuropsicologici sulla prognosi di pazienti operati per glioma cerebrale Andrea Talacchi 01/10/06 24
Valutazione del peso dei disturbi cognitivi e affettivi sulle attività della vita quotidiana del paziente con tumore cerebrale prima e dopo l’intervento. Andrea Talacchi 01/10/06 24
Valutazione di quali sono le lesioni funzionali più interessate per area cerebrale Andrea Talacchi 01/10/06 24

Attività

Strutture