ESPRIMO- Una comunità di naviganti che danza sulle onde

  domenica 10 luglio 2022

L’intervento ESPRIMO (Esplorare, supportare e promuovere la resilienza in giovani adulti con sclerosi multipla) è stato realizzato da un gruppo di docenti e ricercatori   del Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’Università di Verona, impegnati da diversi anni nell’attività assistenziale e di ricerca nell’ambito della sclerosi multipla. Il progetto è inserito nel programma dipartimentale “Comportamenti e benessere: un approccio multidisciplinare per favorire la qualità della vita in condizioni di vulnerabilità” e finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Le due caratteristiche distintive dell’intervento ESPRIMO sono che è stato interamente co-creato assieme a persone con SM adottando un approccio partecipativo alla ricerca e alla costruzione di conoscenza e che  è fondato su una visione integrata di mente, corpo e relazioni, secondo il modello biopsicosociale di salute e malattia. L’intervento mira a migliorare la qualità di vita e il benessere psicofisico dei giovani adulti con SM, oltre che ad ampliare la loro rete di relazioni interpersonali attraverso attività psicologiche e motorie di gruppo. L’intervento ha avuto avvio a Settembre 2021 e si è concluso a Giugno 2022 coinvolgendo circa 50 persone.

Evento

Il 10 Luglio, nella splendida cornice di Villa Buri saranno presentati alcuni risultati del progetto, ma sarà soprattutto un’occasione per celebrare il percorso fatto assieme ai paziente e alle loro famiglie e per rinforzare la rete di relazioni e la comunità di ESPRIMO. L'evento, rivolto anche alla comunità, ha lo scopo di destigmatizzare questa patologia e sensibilizzare a un corretto stile di vita.


Allegati

  • pdf   Locandina   (pdf, it, 3723 KB, 21/06/22)


Organizzazione

Strutture del dipartimento