Il metodo scientifico nella ricerca e nella pratica dell'attività motoria e sportiva (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S02001
Docenti
Cristiano Chiamulera, Carlo Capelli
Coordinatore
Cristiano Chiamulera
crediti
2
Settore disciplinare
BIO/14 - FARMACOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I quadrimestre dal 1-ott-2007 al 30-nov-2007.

Orario lezioni

I quadrimestre

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Fornire una formazione culturale di base, teorica e pratica, sull’essenza della scienza, sulla pratica della ricerca, sui suoi linguaggi e sui suoi prodotti. In particolare, s’intende introdurre lo studente ai principali approcci sperimentali della ricerca biomedica applicata alle scienze motorie e sportive.

Programma

Il Corso consisterà di 10 lezioni, di cui 6 frontali e 4 di esercitazione. Le lezioni frontali tratteranno delle principali caratteristiche della scienza specificatamente per il suo aspetto essenziale, ovvero il metodo scientifico della ricerca: i fondamenti storici, la pratica (ricerca bibliografica, disegno, misurazione, analisi) e la relazione (articoli, tesi, comunicazione). Le esercitazioni consisteranno nel ripercorrere i passi fondamentali di una ricerca scientifica orientata alla stesura di un elaborato di tesi: presentazione del problema, analisi degli articoli, estrazione ed elaborazione dei risultati, discussione critica, relazione. Le esercitazioni saranno effettuate su temi applicati alle scienze motorie e sportive, ed afferenti a tre grandi discipline biomediche, come la farmacologia, la fisiologia e la nutrizione. Il lavoro sarà sia individuale che di gruppo.

Modalità d'esame

L’esame consisterà in una prova orale dove l’esaminando dovrà dimostrare di aver acquisito la cultura di base e critica, la logica e la forma del metodo scientifico sia come appreso durante le lezioni frontali, sia come realizzato e messo in pratica durante le esercitazioni individuali e di gruppo. Sarà elemento di valore aggiuntivo la lettura dei testi consigliati.

Materiale didattico

Documenti