Giovanni Ostuzzi

foto Ostuzzi,  29 aprile 2021
Qualifica
Ricercatore a tempo determinato
Ruolo
RTDA
Sezioni
Psichiatria
Settore disciplinare
MED/25 - PSICHIATRIA
Telefono
+390458124063
Fax
+39 045 812 4155
E-mail
giovanni|ostuzzi*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.
Pagina Web personale
https://www.scopus.com/authid/detail.uri?authorId=35739057200
Curriculum

Giovanni Ostuzzi holds an MD degree, a postdoctoral degree in Psychiatry, and a PhD in “Neuroscience, Psychology and Psychiatry” from the University of Verona. He received training in epidemiology, clinical psychopharmacology and research synthesis at the WHO Collaborating Centre for Research and Training in Mental Health and Service Evaluation of the University of Verona, under the tutorship of Prof. Corrado Barbui. He received additional training as a Visiting Researcher at the Institute of Psychiatry in London, under the tutorship of Prof. Matthew Hotopf.
From 2019 he is a Lecturer at the University of Verona (Ricercatore a Tempo Determinato di Tipo A), where he is conducting research in the field of evidence-based mental health and pharmacoepidemiology, with particular interest in evaluating the efficacy and tolerability of psychotropic drugs. He is currently involved in coordinating a group of Italian Psychiatric Services (STAR Network) for designing and conducting observational and experimental multicentre studies. He has expertise in the field of research synthesis, including umbrella reviews and network meta-analysis on the long-term efficacy and tolerability of antipsychotics in people with schizophrenia. He has also been involved in activities of guideline development following the GRADE methodology coordinated by national and international institutions (including WHO, UNHCR, and the Italian National Institute of Health – Istituto Superiore di Sanità).
Giovanni Ostuzzi published several scientific articles in international peer-reviewed journals. He is a member of the Editorial Board of the journal Epidemiology and Psychiatric Sciences since 2018 and Associate Editor of the journal BMC Psychiatry since 2020.
 

Insegnamenti

Insegnamenti attivi nel periodo selezionato: 9.
Clicca sull'insegnamento per vedere orari e dettagli del corso.

Corso Nome Crediti totali Online Crediti del docente Moduli svolti da questo docente
Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Arte, creatività e salute mentale: un dialogo aperto (2021/2022)   1    0,5 
Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Evidence-based medicine: come leggere e capire studi clinici, revisioni, meta-analisi e linee-guida per la pratica clinica. (2021/2022)   1    0,5 
Laurea in Infermieristica (Verona) (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) D.M. 270/04 Metodologie di intervento nella comunita' [Matricole dispari] (2021/2022)   6    PSICHIATRIA
Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Psichiatria (2021/2022)   6  eLearning [Gruppo Dott. Ostuzzi] (Esercitazioni di Psichiatria)
Laurea in Infermieristica (Verona) (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) D.M. 270/04 Metodologie di intervento nella comunita' [Matricole dispari] (2020/2021)   6  eLearning PSICHIATRIA
Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Psichiatria (2020/2021)   6  eLearning [Gruppo Dott. Ostuzzi] (Esercitazioni di Psichiatria)
Laurea in Infermieristica (Verona) (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) D.M. 270/04 Metodologie di intervento nella comunita' [Matricole dispari] (2019/2020)   6  eLearning PSICHIATRIA
Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Psichiatria (2019/2020)   6  eLearning 0,5  [Gruppo Dott. Ostuzzi] (Esercitazioni di Psichiatria)
Scuola di Specializzazione in Psichiatria (D.I. 68/2015) Psichiatria 2 (discipline specifiche della tipologia ) (2019/2020)   49    0,67  DIDATTICA FRONTALE (Liaison - psichiatria 2A)

 

Gruppi di ricerca

Psicofarmacologia clinica e farmaco-epidemiologia
Le principali aree di interesse dell’Unità di ricerca sono rappresentate da: (1) Farmaco-epidemiologia, orientata alla descrizione degli effetti positivi e negativi degli psicofarmaci utilizzati nella pratica clinica ordinaria; (2) Studi controllati randomizzati, finalizzati alla valutazione dell’efficacia e del profilo di tollerabilità degli psicofarmaci in condizioni sperimentali; (3) Revisioni sistematiche, orientate a riassumere i risultati degli studi clinici tramite l’utilizzo di tecniche di meta-analisi.



Organizzazione

Strutture del dipartimento