Encefalopatia di Hashimoto

Starting date
January 1, 2008
Duration (months)
24
Departments
Neurosciences, Biomedicine and Movement Sciences
Managers or local contacts
Bonetti Bruno

L’encefaloptia di Hashimoto è una malattia a probabile origine autoimmune che colpisce il sistema nervoso centrale. Oltre alla presenza di una risposta umorale intratecale contro antigeni della tiroide, la -enolasi è stata recentemente indicata quale principale autoantigene. Il nostro obiettivo è quello di identificare, mediante tecniche di proteomica e spettrometria di massa, eventuali proteine del sistema nervoso centrale riconosciute dagli autoanticorpi. A tal fine si analizzerà il legame delle IgG presenti nel siero e liquido cerebrospinale di pazienti affetti da encefalopatia di Hashimoto e soggetti di controllo, con antigeni della sostanza bianca del sistema nervoso centrale umano. Considerando che la patologia è quasi esclusivamente neurologica, sarà interessante ottenere informazioni sugli autoanticorpi presenti nel liquido cefalo-rachidiano che potrebbero avere un ruolo patogenetico.

Personale dell’Università di Verona partecipante al progetto:
Bruno Bonetti, Silvia Marconi, Elena Anghileri, Beatrice Gini, Laura Lovato
Gabriela Constantin, Barbara Rossi, Stefano Angiari, Simona Bach (Dipartimento di Patologia)
Mauro Krampera (Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale)
Andrea Sbarbati, Mirco Galiè (Dipartimento di Scienze Morfologico-Biomediche)

Project participants

Bruno Bonetti

Activities

Research facilities