Joint Project 2015 - “Biomarcatori funzionali del rischio di fragilità nelle diverse fasi dell’invecchiamento - Identification of functional biomarkers of risk of frailty in different ageing phases.”

Data inizio
1 gennaio 2016
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Neuroscienze, Biomedicina e Movimento
Responsabili (o referenti locali)
Schena Federico

OBIETTIVI:
Molte persone anziane sono affette da malattie croniche e spesso la stessa persona è affetta da piu’ patologie aumentando il rischio di mortalità. Si parla quindi di “fragilità” e la prevenzione o l'applicazione di contromisure può migliorare la qualità della vita di molti anziani. Ma in realtà c'è ancora una mancanza di consenso sul modo migliore per valutare e diagnosticare la “fragilit” (Lee et al., 2015).
Oroboros Instruments ha sviluppato e validato tecnologie molto sensibili e affidabili per indagare a fondo il sistema di respirazione mitocondriale e la parallela produzione di ROS (Reactive Oxygen Species). Inoltre Oroboros sta definendo protocolli standard per poter estendere queste valutazioni ai globuli bianchi. Approfittando di queste condizioni proponiamo di indagare i cambiamenti funzionali nei processi mitocondriali associati al processo di invecchiamento e alla fragilità nell’anziano. La funzione mitocondriale di solito viene valutata in biopsie da tessuti ricchi di mitocondri (ad es. Muscolo scheletrico), ora è possibile effettuare queste valutazioni anche su campioni di sangue, abolendo la maggior parte delle limitazioni etiche e consentendo a questo tipo di saggio funzionale di diventare uno strumento per una facile e attendibile valutazione della bioenergetica cellulare. La nostra esperienza sullo studio degli adattamenti di anziani sani e fragili rende questa collaborazione una fonte di molte sinergie, ed i risultati ottenuti avranno molteplici implicazioni pratiche. Per studiare quali siano i cambiamenti legati all'età nei globuli bianchi nell’ invecchiamento sano e per distinguerli dalle modifiche associate alla fragilità recluteremo tre gruppi (20 soggetti ciascuno) di volontari di entrambi i sessi: 1) adulti di mezz’età sani (40-50 anni); 2) anziani sani (>80 anni); 3) anziani fragili (>80 anni). Tutti i soggetti saranno sottoposti ad una batteria di valutazioni per l’efficienza cardio-respiratoria, la forza degli arti, la composizione corporea, le capacità cognitive, e la raccolta di campioni di sangue. Dall’analisi dei vari test avremo un quadro completo dello stato di salute di ciascun soggetto, inoltre, saremo in grado di identificare e correlare i meccanismi coinvolti con la degenerazione della funzione mitocondriale nell’invecchiamento sano o nella fragilità.

FINANZIAMENTI O FONDI DI RICERCA GESTITI DALL’ATENEO
IMPORTO TOTALE RICHIESTO 42.065,00 € (finanziamento UniVR)
 
Per progetti di ricerca congiunta con Imprese ed Enti – Joint Projects
Contributo partner esterno: 84.000,00 €
Cofinanziamento Dipartimento: 37.000,00 €
 

Enti finanziatori:

OROBOROS INSTRUMENTS Corp
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento
Programma: JOINT PROJECTS

Partecipanti al progetto

Federico Schena
Professore ordinario

Attività

Strutture