Ricerca di base - Bando 2015 - "Learning to ignore – New adaptive features of selective attention - Imparare ad ignorare – Nuove proprietà adattive dell'attenzione selettiva - Acronym: LearniT"

Starting date
September 1, 2016
Duration (months)
24
Departments
Neurosciences, Biomedicine and Movement Sciences
Managers or local contacts
Della Libera Chiara

OBIETTIVI: Gli esperimenti consentiranno di rivelare e caratterizzare, attraverso lo stabilimento di una nuova collaborazione scientifica, se e come è possibile apprendere ad inibire specifici stimoli visivi, e se tale apprendimento possa influenzare l'elaborazione attenzionale nel lungo termine. Saranno impiegati paradigmi sperimentali adatti allo studio dei processi di inibizione, ed a valutare gli effetti sia transienti che durevoli dell'apprendimento.
Comprendere le proprietà adattive dell'inibizione attenzionale sarà fondamentale non soltanto per le scienze di base, ma anche per molte applicazioni translazionali.
 
Obiettivo 1: Apprendere ad ignorare
Obiettivo 2: Locus dell'apprendimento – Mappe di priorità influenzate dall'apprendimento
 

Sponsors:

Funds: assigned and managed by the department

Project participants

Chiara Della Libera
Assistant Professor

Collaboratori esterni

Jan Theeuwes
Universiteit Amsterdam. Department of Experimental and Applied Psychology Vrije
Research areas involved in the project
Physiology

Activities

Research facilities