Fisiologia umana (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01629
Docente
Mario Rosario Buffelli
crediti
10
Settore disciplinare
BIO/09 - FISIOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II quadrimestre, I quadrimestre

Orario lezioni

II quadrimestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 8.30 - 10.00 lezione Aula AULA C dal 9-feb-2009  al 27-feb-2009
lunedì 10.30 - 12.00 lezione Aula AULA C dal 2-feb-2009  al 6-feb-2009
mercoledì 8.30 - 10.00 lezione Aula AULA C dal 12-gen-2009  al 16-gen-2009
giovedì 10.30 - 12.00 lezione Aula AULA C dal 7-gen-2009  al 30-gen-2009
I quadrimestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 8.30 - 10.00 lezione Aula AULA C  
mercoledì 8.30 - 10.00 lezione Aula AULA C dal 5-nov-2008  al 28-nov-2008
giovedì 10.30 - 12.00 lezione Aula AULA C dal 6-nov-2008  al 28-nov-2008

Obiettivi formativi

Alla fine del corso lo studente deve essere in grado di:
• spiegare i fenomeni fisiologici dei vari organi ed apparati, in una visione olistica, che vada dalla cellula all’intero organismo. In particolare, deve conoscere i principi dell’omeostasi ed i meccanismi di controllo che vi presiedono e i principali adattamenti in condizioni non basali
• lo studente deve apprendere le nozioni fondamentali sul funzionamento del corpo umano, come insieme di organi ed apparati, integrando le conoscenze già acquisite o in corso di apprendimento sulla biologia generale, la genetica, la fisica, la chimica, la biochimica e l'anatomia. Dovrà individuare lo scopo funzionale di ogni apparato, comprendendone il ruolo nel mantenimento dell'omeostasi generale, acquisendo un'idea dell'impostazione critica delle conoscenze derivante dall'applicazione del metodo scientifico

Programma

PRINCIPI DI BIOFISICA E DI FISIOLOGIA GENERALE DELLA CELLULA
MUSCOLO SCHELETRICO
APPARATO URINARIO
EQUILIBRIO IDROELETTROLITICO E ACIDO-BASE
IL SANGUE
IL SISTEMA CARDIOCIRCOLATORIO
IL CUORE
PRINCIPI DI EMODINAMICA
PRESSIONE ARTERIOSA
MICROCIRCOLAZIONE
CIRCOLAZIONE PERIFERICA E SUO CONTROLLO
CIRCOLAZIONI DISTRETTUALI
CIRCOLAZIONE POLMONARE
FUNZIONE RESPIRATORIA
GENERALITA
MECCANICA RESPIRATORIA
SCAMBI RESPIRATORI
TRASPORTO DELL'OSSIGENO
TRASPORTO DELL'ANIDRIDE CARBONICA
ADATTAMENTI FUNZIONALI DEL SISTEMA RESPIRATORIO
CONTROLLO DEL RESPIRO
IL DOLORE
LA TERMOREGOLAZIONE e il METABOLISMO
APPARATO DIGERENTE e NUTRIZIONE
SISTEMA NERVOSO AUTONOMO

Modalità d'esame

L’esame è scritto e consiste in un test a risposta multipla con 100 quiz a risposta multipla

Materiale didattico

Documenti