L'attenzione diretta verso il proprio corpo: il caso della cavità orale (2003)

Data inizio
1 gennaio 2003
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Neuroscienze, Biomedicina e Movimento
Responsabili (o referenti locali)
Berlucchi Giovanni
URL
2003058112_001
Parole chiave
ATTENZIONE SELETTIVA;RICERCA VISIVA;ESTINZIONE VISUO-TATTILE;SENSIBILITA' LINGUALE;RINFORZO POSITIVO E NEGATIVO;CORPO CALLOSO;MEMORIA DI LAVORO E A LUNGO TERMINE;SCHEMA CORPOREO;MOVIMENTI OCULARI SACCADICI

Alcuni fenomeni e meccanismi dell'attenzione selettiva saranno studiati in varie condizioni e vari contesti, come 1) l'attenzion verso il proprio corpo o sue parti, inclusa la cavità orale; 2) l'estinzione sensoriale unilaterale e la sua modulazione da parte di interazioni sensoriali multimodali; 3) la modulazione dell'attenzione selttiva nella ricerca di mire visive per azione di effetti a breve e lungo termine di contingenze di rinforzo; 4) le interazioni fra l'attenzione visuospaziale e la memoria di lavoro; e 5) gli effetti della disconnessione interemisferica da callosotomia su varie condizioni che richiedono l'attenzione selettiva visiva. Gli esperimenti saranno eseguiti in soggetti sani e cerebrolesi con tecniche psicofisiche, comportamentali e strumentali. Quest'ultime tecniche includeranno l'attivazione e l'inattivazione corticale con la stiimolazione magnetica trsncranica, e le neuroimmagini.

Enti finanziatori:

Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento
Programma: COFIN - Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale

Partecipanti al progetto

Giovanni Berlucchi
Professore emerito

Attività

Strutture