ALTERAZIONI VASCOLARI E NEUROINFIAMMAZIONE NELL'EPILESSIA SPERIMENTALE ED UMANA: IDENTIFICAZIONE DI NUOVI BERSAGLI FARMACOLOGICI

Data inizio
1 ottobre 2007
Durata (mesi) 
24
Responsabili (o referenti locali)
Dalla Bernardina Bernardo
Parole chiave
neuroinfiammazione, traffico leucocitario, epilessia, neurodegenerazione, neuroimmunologia

E' risaputo che l'attività parossistica neuronale, propria di un attacco epilettico, è responsabile di alterazioni morfo-funzionali del parenchima cerebrale che possono in molti casi promuovere il mantenimento e la progressione del processo epilettogeno. Recenti evidenze sperimentali e cliniche hanno inoltre dimostrato che l'infiammazione può avere un ruolo critico nell'epilettogenesi. Alla luce di questo dato, l'obiettivo del presente progetto di ricerca e' stato di indagare il ruolo dei meccanismi infiammatori nella patogenesi dell'epilessia (E) attraverso un APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE in ambito clinico e pre-clinico. Pertanto sono state studiate le alterazioni elettroencefalografiche e morfo-funzionali e il ruolo di specifiche molecole infiammatorie quali citochine, chemochine e molecole d'adesione nell'insorgenza e cronicizzazione delle convulsioni (S) indipendentemente dall’iniziale meccanismo eziopatogenetico.

Enti finanziatori:

Fondazione Cariverona
Finanziamento: richiesto
Programma: ENTI.RIC - Finanziamento da enti vari per la ricerca

Partecipanti al progetto

Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
A role for leukocyte-endothelial adhesion mechanism in epilepsy P.F. Fabene, G. Navarro Mora, M. Martinello, B. Rossi, F. Merigo, L. Ottoboni, S. Bach, S. Angiari, D. Benati, A. Chakir, L. Zanetti, F. Schio, A. Osculati, P. Marzola, E. Nicolato, J.W.Homeister, L. Xia, J.B. Lowe, R.P. McEver, F. Osculati, A. Sbarbati, E.C. Butcher, G. Constantin 2008

Attività

Strutture