Complicanze e risultati del trattamento chirurgico della nevralgia del trigemino a confronto con altre strategie terapeutiche

Data inizio
1 dicembre 2006
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Neuroscienze, Biomedicina e Movimento
Responsabili (o referenti locali)
Talacchi Andrea
Parole chiave
Nevralgia del trigemino, Chirurgia, Risonanza Magnetica

Viene rivista la casistica chirurgica della Neurochirurgia di Verona per determinare i risultati del trattamento chirurgico di risoluzione del conflitto neuro-vascolare, valutando poi se questi siano condizionati da accertamenti radiologici (Risonanza Magnetica), età del paziente, tipo di disturbi, risposta alla terapia medica e tecnica chirurgica. I risultati potranno poi essere valutati solo alla luce di quelli ottenuti con altre tecniche terapeutiche (microcompressione, termocoagulazione, alcolizzazione, radiochirurgia) . Ci attendiamo di poter dimostrare che oggi la chirurgia debba essere sicura e che possa dare risultati migliori rispetto ad altre terapie nel breve termine, fermo restando che i suoi risultati sono significativamente più duraturi.

Partecipanti al progetto

Andrea Talacchi
Ricercatore

Attività

Strutture