Studio delle modificazioni post-traduzionali (N-glicosilazione) di FGFR3 in relazione all'attivazione costitutiva ed alla trasmissione del segnale.

Data inizio
1 gennaio 2002
Durata (mesi) 
12
Responsabili (o referenti locali)
Liboi Elio Maria

La ricerca ha come obiettivo quello di stabilire se le forme di maturazione intermedia dell'FGFR3, attivato da mutazioni riscontrate in displasie scheletriche, possano mediare l'anomala trasmissione del segnale.

Enti finanziatori:

A.I.S.Ac. ONLUS
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Patricia Lievens
Ricercatore a tempo determinato

Attività

Strutture