Motor and Sport related activities for older people ( the Elderly) (2005/2006)

Course not running

Course code
4S00221
Name of lecturers
Chiara Milanese, Nicola Smania, Marina Taffara
Coordinator
Chiara Milanese
Number of ECTS credits allocated
7
Academic sector
MED/34 - PHYSICAL AND REHABILITATION MEDICINE M-EDF/02 - SPORT SCIENCES AND METHODOLOGY
M-EDF/01 - PHYSICAL TRAINING SCIENCES AND METHODOLOGY

Language of instruction
Italian
Period
1st semester 2nd year lessons dal Oct 4, 2005 al Feb 11, 2006.

Lesson timetable

Learning outcomes

Il corso integrato di Tecniche del fitness, di Tecnica e Didattica delle attività sportive e Medicina fisica riabilitativa per anziani, si propone di fare conoscere (presupposti teorici) e far padroneggiare (esercitazioni pratiche) i metodi e le didattiche di lavoro specifici dell’educazione motoria per la terza età, le tecniche e i metodi di allenamento per anziani agonisti (Master) e di attività sportiva per anziani non agonisti. Inoltre gli studenti dovranno conoscere la fisiopatologia e la riabilitazione delle lesioni da sovraccarico delle strutture osteo-mio-articolari al fine di impostare l’esercizio fisico secondo criteri che tengano conto della prevenzione dei danni a carico delle suddette strutture.
Gli studenti dovranno acquisire le competenze professionali che concorrano positivamente al mantenimento del benessere cognitivo e psico- fisico delle persone anziane.

Syllabus

Tecniche di mantenimento e sviluppo delle capacità di forza; possibili esercitazioni, metodi e strategie di somministrazione; in particolare verrà trattata la tecnica della progressione del carico con somministrazione in serie e ripetizioni, la tecnica di tonificazione e rinforzo generale, le tecniche che utilizzano ausili didattici e attrezzature specifiche – bande elastiche, leg estension, ecc.;
tecniche di mantenimento e sviluppo delle capacità di resistenza; possibili esercitazioni, metodi e strategie di somministrazione; in particolare verrà analizzato il regime di lavoro utile ad un approccio allenante e le modalità per raggiungerlo;
tecniche di mantenimento e sviluppo della mobilità articolare; possibili esercitazioni, metodi e strategie di somministrazione; in particolare verranno analizzate tecniche per la mobilità attiva, per la mobilità passiva, per la respirazione;
tecniche di mantenimento e sviluppo dell’equilibrio; possibili esercitazioni, metodi e strategie di somministrazione; in particolare verranno studiate le variabili che intervengono sul mantenimento dello stato di equilibrio e la loro sollecitazione analitica e associata;
strategie per incrementare il controllo cognitivo e sensoriale del movimento e della postura
tecniche di mantenimento e sviluppo della coordinazione; possibili esercitazioni, metodi e strategie di somministrazione. In particolare verranno esaminate le possibili tecniche per sollecitare le diverse tipologie di coordinazione (oculo-manulae, oculo-podalica, intersegmentaria, spazio temporale, fine delle dita) e studiate le correlazioni tra le tipologie di coordinazione e la vita di relazione;
tecniche e metodi di apprendimento e pratica di alcune specialità di atletica leggera.
tecniche e metodi di apprendimento e pratica del gioco del tennis. Verrà posta particolare attenzione all’analisi del gesto tecnico e agli aspetti tattici della partita.
tecniche e metodi di apprendimento e pratica del ciclismo;
tecniche di programmazione e conduzione di un allenamento individualizzato per le discipline trattate.

Le lezioni si articoleranno in teoriche, svolte in aula, e di laboratorio realizzate negli impianti sportivi della Facoltà di Scienze Motorie

Assessment methods and criteria

Questionario a risposta aperta.
Produzione di un progetto didattico su argomento concordato con la docente.

Teaching aids

Documents