organi chemorecettoriali: indagini morfo-funzionali (continuazione, anno 2003)

Starting date
October 1, 2003
Duration (months)
36
Departments
Neurosciences, Biomedicine and Movement Sciences
Managers or local contacts
Zancanaro Carlo

Premessa
Gli organi di senso chimico (gusto, olfatto, organo vomeronasale) svolgono un ruolo chiave nella vita animale e sono rilevanti per la fisiologia e il comportamento dell'uomo. Ciò nonostante, le conoscenze sulla fine morfologia dell'organo gustativo e vomeronasale (anche in rapporto alla funzione) sono tutt'altro che complete. Il richiedente lavora da parecchi anni in questo campo contribuendo ad ottenere risultati originali che sono stati pubblicati su riviste internazionali. Il presente progetto di ricerca costituisce lo sviluppo del lavoro scientifico già intrapreso.

Scopo della ricerca

Gli obiettivi del presente progetto sono riassunti come segue:
- a livello di morfogenesi:
a) definizione mediante microscopia elettronica delle tappe di sviluppo dell'organo gustativo e vomeronasale in modelli ben caratterizzati nell'animale adulto (rana, ratto, topo)
b) definizione del ruolo dell'innervazione nelle prime tappe di sviluppo degli organi chemorecettoriali in tali animali
c) identificazione di neuropeptidi, ossido nitrico e altri fattori di regolazione in questi organi durante lo sviluppo

-nell'adulto
a) approfondimento delle conoscenze sulla fine morfologia dell'organo gustativo e vomeronasale in rana, ratto, topo
b) localizzazione di fattori nervosi e trofici negli organi e/o nei loro nervi
c) identificazione di dimorfismi sessuali nella morfologia e/o nell'innervazione degli organi
d) valutazione in vivo degli effetti di stimoli feromonali mediante risonanza magnetica nucleare

Materiali e Metodi
- animali da esperimento: girini di rana a avrie tappe di metamorfosi, feti di ratti e topi, topi e ratti perpuberi, puberi e adulti, rane adulete. Modalità di eutanasia come da nerme vigenti.
-micsroscopia elettronica a trasmissione e a scansione di preparati fissati con aldeidi o altri mezzi fisici e chimici.
- procedure standardizzate di istochimica e immunoistochimica a livello microscopico ed ultrastrutturale.
- imaging in risonanza magnetica nucleare.

Risultati attesi
- aumento delle conoscenze sulla biologia di organi rilevanti per le attività fisiologiche ed il comportamento dei mammiferi
- informazioni preliminari per l'indagine di alterazioni funzionali del gusto e della chemorecezione per sostanze non volatili nell'uomo.
- protocolli per la visualizzazione dell'effetto di stimoli feromonali

La bibliografia allegata, relativa all'ultimo triennio, presenta 8 lavori su riviste recensite da ISI per un Impact Factor totale di 14,974 e due capitoli di libro.

Sponsors:

Funds: assigned and managed by the department

Project participants

Flavia Merigo
Technical-administrative staff
Carlo Zancanaro
Full Professor

Activities

Research facilities