Progetto Operativo. Sorveglianza delle patologie psichiatriche. Il Registro Psichiatrico dei Casi di Verona-Sud

Data inizio
1 ottobre 2002
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Diagnostica e Sanità Pubblica
Responsabili (o referenti locali)
Tansella Michele
Parole chiave
Epidemiologia psichiatrica, Registro dei casi, Pianificazione dei servizi

Una serie di studi di valutazione e di attività di monitoraggio dei servizi psichiatrici vengono regolarmente condotti utilizzando il Registro Psichiatrico dei Casi (RPC) di Verona-Sud. Questo progetto operativo, in particolare, comprende 4 aree di intervento che, utilizzando il RPC di Verona-Sud, permettono la sorveglianza delle patologie psichiatriche:
1. L’uso del RPC di Verona-Sud per il monitoraggio dell’utilizzazione dei servizi
2. L’uso del RPC di Verona-Sud per lo studio dei fattori relativi ai modelli di assistenza
3. Lo studio della mortalità tra i pazienti psichiatrici usando il RPC di Verona-Sud
4. Il RPC di Verona-Sud per valutare i costi diretti dell’assistenza psichiatrica

Enti finanziatori:

Assessorato Sanita' Regione Veneto
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Attività

Strutture